Archivi tag: mooc

Incontro del Club del 15 Giugno 2015

Commit yourself to lifelong learning The most valuable asset - Brian TracyReport della giornata

Nell’incontro che si è svolto il 15 Giugno, il Club dell’Innovazione è stato ospite di MyTaxi una start up di successo internazionale che ha aperto i suoi uffici a Milano qualche mese fa.
L’azienda, attiva nell’emergente mercato della cosiddetta mobilità 2.0, è nata in Germania nel 2009 e attualmente fa parte del gruppo Daimler che conta al suo interno oltre alla ben nota Mercedes-Benz anche le new entry Moovel e Car2go, quest’ultima presente anche in Italia.
Continua la lettura di Incontro del Club del 15 Giugno 2015

Condividi:

La previsione del successo di un’opera d’arte

Billboard Katy PerryE’ possibile prevedere il successo di una composizione musicale valutando a livello statistico una serie di parametri oggettivi legati alla costruzione del brano?

E’ l’intrigante interrogativo alla base di uno degli esercizi più complessi del corso The Analytics Edge del Massachusetts Institute of Technology la prima università al mondo che è sbarcata sui Mooc costruendosi una propria piattaforma di formazione (assieme all’Università di Harvard) e creando un offerta formativa che, nel caso del corso in questione, prevede la perfetta corrispondenza dei contenuti veicolati online a quelli in aula (praticamente il corso online è lo stesso di quello che si può seguire nella sede del Mit). Continua la lettura di La previsione del successo di un’opera d’arte

Condividi:

Incontro Club del 9 Dicembre 2013

Frank Zappa“Without deviation from the norm, progress is not possible” ― Frank Zappa

     

Location: Milano

     

Report della giornata

La giornata del Club di Dicembre ha seguito la stessa “formula” adottata nell’incontro di Peschiera: nessun tema e libertà per soci di presentare un proprio progetto che potesse dare spunti ed idee ai colleghi.
Ogni socio, inoltre, aveva la facoltà di invitare un ospite interessato alle attività del Club e questo ha portato ulteriore valore aggiunto e ha permesso di innovare la stessa formula degli incontri del Club, in linea con quel progresso che Frank Zappa ha sintetizzato in un frase memorabile.

Questo il programma: Continua la lettura di Incontro Club del 9 Dicembre 2013

Condividi:

Il disegno creativo alla base della soluzione dei problemi

Design Thinking - Stanford UniversityAmmetto che da quando lo scorso marzo ho iniziato ad interagire con il mondo dei mooc non riesco più a farne a meno. La possibilità di partecipare alle lezioni offerte dalle migliori università al mondo non ha prezzo. Se a questo si aggiunge l’opportunità di sperimentare in prima persona una modalità didattica innovativa che sarà il futuro della formazione, l’interazione con studenti sparsi in tutto il mondo, gli stimoli infiniti che vengono dai forum tematici, la sfida contro il tempo e gli impegni lavorativi (e non) per star dietro agli assignment settimanali, si può capire l’eccitazione e l’entusiasmo che mi accompagnano ogni volta che  inizio una nuova avventura.

Due settimane fa è partito il corso in Design Thinking organizzato dalla Stanford University che ha l’obiettivo di insegnare un metodo per risolvere creativamente i problemi. L’approccio è molto interessante perchè prevede 5 step: Continua la lettura di Il disegno creativo alla base della soluzione dei problemi

Condividi:

Leadership e Capitale Umano

dashumankapitalIl corso sulla leadership presso la Case Western University è terminato in questi giorni con la consegna ufficiale dei diplomi. Al di là del titolo di studio, che è sicuramente utile per arricchire il curriculum di chi ha una carriera accademica, il ciclo di lezioni tenute da Richard Boyatzis, teorico della resonant leadership, ha il merito di indurre una profonda riflessione su se stessi, sul rapporto con gli altri e sul proprio futuro. I risultati sono molto “pratici”: si riscoprono passioni accantonate, si rivalutano i legami con famigliari, amici, colleghi, si (ri)scrivono gli obiettivi di lungo periodo, si cerca il cambiamento. Sul versante lavorativo, l’effetto atteso dovrebbe essere quello di una rinnovata attenzione alle persone. Continua la lettura di Leadership e Capitale Umano

Condividi:

Leader si nasce o si diventa?

Case western reseerve - inspiring leadershipPoco più di un mese fa ho iniziato a frequentare il corso “Inspiring Leadership through Emotional Intelligence” della Case Western Reserve University di Cleveland, Ohio. Anche questo è veicolato tramite la piattaforma Mooc di Coursera.
Dopo l’esperienza fatta con il precedente corso sull’innovazione mi aspettavo una dinamica simile fatta di lezioni settimanali, lavori di gruppo, assessment con valutazione fatta da altri colleghi e soprattutto scadenze ferree che se non rispettate escludono da tutto il percorso. Sono rimasto quindi piacevolmente sorpreso dall’approccio totalmente differente. Le lezioni ci sono come anche gli esercizi ma il vero lavoro che porta al risultato è quello che ogni studente fa su se stesso nel tempo che egli stesso ritiene necessario, senza forzare. Continua la lettura di Leader si nasce o si diventa?

Condividi: