Corso sull’Innovazione – tesi finale

Scritto da: Antonio De Bellis

Barter LogoIl corso sull’Innovazione della Vanderbilt University che sto frequentando on line è arrivato alle sue battute finali. L’ultima settimana di lezione è dedicata alla presentazione della tesi e alla valutazione che la community degli iscritti effettuerà sul lavoro svolto. La tesi è costituita da un video in cui ogni gruppo di lavoro illustra il progetto innovativo che ha creato, le difficoltà incontrate per portare a termine il compito e come queste sono state superate.

Alla partenza del corso, due mesi fa, ho voluto approfondire il tema del baratto, che è alla base del Club dell’Innovazione, per cercare di rispondere alla domanda: nella nostra società così attenta al valore economico di beni e servizi c’è spazio per la più antica forma di scambio che prevede anche un valore nella relazione che si instaura tra chi lo attua? Questo tema, lanciato nel forum della piattaforma di Coursera che conta più di 51mila iscritti, ha suscitato un vivo interesse e mi ha permesso di formare un gruppo che, tra varie vicissitudini di ingressi e defezioni, ha chiuso i lavori in una formazione multinazionale e multiculturale (Italia, Macedonia e Stati Uniti) con il massimo numero consentito di partecipanti per progetto (6 membri).

Come gruppo abbiamo superato tutte le difficoltà (tra cui la differenza di fuso orario di 9 ore tra l’Europa e la California), abbiamo capito cosa vuol dire lavorare su un processo di innovazione, abbiamo imparato a lavorare on-line con video conferenze e condivisione di documenti, abbiamo creato tre progetti innovativi portati nella fase di prototipo e … ci siamo divertiti.

 


Leave a Reply





*