Cos’è

Il Club dell’Innovazione è un’associazione senza fini di lucro che ha l’ambizione di diventare il punto di riferimento sui temi dell’innovazione in termini di formazione, metodo, condivisione, sviluppo personale.

Ha iniziato a muovere i suoi primi passi nel 2008 e unisce ora una serie di professionisti competenti nel proprio campo, appassionati, curiosi, desiderosi di migliorare continuamente, avvezzi a condividere le conoscenze con gli altri perchè consapevoli di riceverne un arricchimento reciproco, che reputano l’innovazione un aspetto fondamentale della loro vita e del loro lavoro.

Il Club si pone i seguenti obiettivi:

  • occuparsi a 360° dell’innovazione intesa come la risultante della produzione di qualcosa di utile per soddisfare un bisogno unendo elementi già esistenti;
  • occuparsi dell’innovazione riguardante i metodi, le tecnologie, i processi, i prodotti e lo sviluppo personale;
  • riunire attorno al tema dell’innovazione persone fisiche e giuridiche, professionisti e imprese, ricercatori e applicatori nel segno della crescita e dell’evoluzione economica e umana;
  • progettare e condurre ricerche sull’innovazione in ogni suo aspetto;
  • creare un collegamento stabile tra innovatori e fruitori dell’innovazione;
  • contribuire alla formazione e all’aggiornamento di specialisti in innovazione attraverso qualsiasi mezzo: seminari, corsi di ogni livello, edizioni di libri e riviste, siti internet ecc.
  • ricercare, elaborare, diffondere e archiviare dati e notizie sull’innovazione

L’attività del Club si articola in una serie di incontri e giornate di formazione che costituiscono momenti di confronto, scambio di esperienze, idee, best practice e favoriscono il networking, il consolidamento delle relazioni e la nascita di progetti comuni tra i soci.
Le attività del club si reggono al proprio interno su una modalità di scambio molto semplice che è il BARATTO: ogni partecipante è tenuto a portare il proprio contributo di qualità e ha il diritto/dovere di ricevere in cambio un contributo di valore dai suoi colleghi.
Proprio per assicurare uno scambio equo è importante che il profilo dei soci siano di alto livello e in linea con i valori evidenziati.
Il contributo consiste nella presentazione di un argomento inerente l’innovazione, le tendenze, i processi efficaci, le conoscenze che diano stimoli di riflessione agli altri soci. Può essere costruito su progetti inerenti il proprio lavoro, su letture o convegni e attività di formazione a cui si è partecipato.
La scaletta degli incontri viene creata tramite le presentazioni dei singoli soci e gli interventi di professionisti di alto profilo che possono essere invitati su tematiche specifiche.

Come ci si associa al Club dell’Innovazione

Il Club si propone di crescere qualitativamente più che quantitativamente. Il reclutamento dei nuovi soci avviene per segnalazione dei soci anziani che si fanno garanti della rispondenza del profilo ai valori del Club. Per entrare nell’associazione è necessario inviare una richiesta tramite il modulo di contatto presente su questo sito. Si riceverà la scheda di adesione e lo statuto. Una volta iscritti come soci ordinari, si potrà partecipare alle attività. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Innovare il quotidiano